Clurican
 

S. Magno vescovo
Menu
 
 
[Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo:
non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico
]
Vi siete mai chiesti cosa si nasconde dietro un peto?
una puzzetta, una scorreggia.

Tutti fanno la loro puzzetta anche quelli che lo negano fino alla morte,
è naturale, l'aria si può formare in gran parte causa da batteri,
ma anche per il 15/20 % per l'aria che ingeriamo via bocca,
una peto ha una composizione chimica prevalentemente di Azoto, e idrogeno,
in minoranza da altri gas come metano, ossigeno e ossido di carbonio,
vi siete mai chiesti perchè molto spesso un peto rumoroso non ha odore,
mentre una piccola e silenziosa puzzetta fa scappare il vicinato,
semplice, perchè l'aria che ingeriamo provoca bolle d'aria molto più grandi
e sono quelle non odoranti e rumorose, mentre l'aria prodotta da i nostri batteri
ha bolle molto più piccole e di conseguenza mal odoranti.
Una scorreggia viene liberata ad una velocità media di 11 Km/h
ad una temperatura di circa 37 gradi,
e ricordate che sono infiammabili fate attenzione.

Ecco la top ten delle puzzette:
Mucche
Pecore
termiti
Cammelli
Zebre
Elefanti
Cani
Umani (vegetariani)
Umani (tutti gli altri)
Gerbilli
Peto infiammabileCartello peto

 

Ricordate che mangiare fagioli o legumi non è una leggenda
vi faranno scorreggiare, ma con loro anche latte e birra.
Ricordate che scorreggiano anche i morti,
visto che i batteri avranno vita lunga anche dentro un corpo morto.


 
 
 
 

Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica
Clurican.com non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità dello Staff
Clurican.com non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile dei loro contenuti.
Vietata la riproduzione anche parziale delle immagini
All Rights Reserved © 2017

Privacy policy